Federscherma, 7 atleti toscani convocati ai Campionati Europei di Novi Sad 2022 foto

10 giorni di gare per gli under 17 e 21 da sabato 26 febbraio a lunedì 7 marzo

Brilla la scherma Toscana nel vecchio continente. Tra i 45 atleti convocati dai commissari tecnici d’arma per i Campionati europei giovani e cadetti di Novi sad 2022, ci sono ben 7 atleti provenienti dalle sale della nostra regione. Le convocazioni sono arrivate in tutte e tre le armi a dimostrazione della qualità della scherma regionale. La kermesse continentale è in programma da sabato 26 febbraio a lunedì 7 marzo e prevede gare individuali e a squadre in entrambe le categorie.

Under 20

Saranno gli Under 20 ad aprire il calendario delle gare con i primi 3 giorni riservati alle prove individuali e i successivi 2 alle competizioni a squadre.

La prima atleta toscana a salire in pedana sarà Irene Bertini dei carabinieri che si allena al Pisascherma, che debutterà nella giornata d’apertura, sabato 26 febbraio, e sarà in gara anche martedì 1 marzo nella prova a squadre. Nella stessa giornata spazio anche a Pietro Torre che si allena al Fides Livorno e fa parte del gruppo sportivo dei carabinieri, allenato dal tecnico che sarà impegnato nella sciabola maschile individuale e a squadre. Tommaso Martini, fiorettista dei carabinieri ma che si allena al Club scherma Agliana con il maestro Agostino Bonocore, sarà in gara domenica 27 febbraio nell’individuale e mercoledì 3 marzo nella prova a squadre insieme a Giulio Lombardi del Fides Livorno allenato da Giuseppe Pierucci, che sarà uno dei tecnici scelti dal ct Stefano Cerioni per la delegazione azzurra.

Under 17

Da giovedì 3 marzo i Campionati europei di Novi sad lasceranno il palcoscenico alla categoria Cadetti.

La prima giornata vede impegnata la fiorettista Beatrice Pia Maria Bibite nel fioretto femminile che poi tornerà in gara domenica 6 marzo per la competizione a squadre. Venerdì 4 marzo spazio a Matteo Iacomoni del Pisascherma che affronterà la gara individuale del fioretto maschile e sempre domenica 6 quella a squadre. Sabato 5 invece è la volta della spada maschile con Fabio Mastromarino del Scherma Pistoia 1894 con la gara che avrà inizio alle 9. Lunedì 7 per lui invece ci sarà la prova a squadre.

Campionati europei giovani e cadetti 2022: Novi Sad (Serbia), sabato 26 febbraio – lunedì 7 marzo 2022

Categoria Giovani

Convocati fioretto maschile under 20: Jacopo Bonato (Scherma Treviso, maestro Ettore Geslao), Damiano Di Veroli (Fiamme oro), Giulio Lombardi (Fides Livorno), Tommaso Martini (Carabinieri)

Riserva in Italia: Mattia Raimondi (Frascati scherma)

Convocate fioretto femminile under 20: Giulia Amore (Fiamme oro), Irene Bertini (Carabinieri), Carlotta Ferrari (Comense), Matilde Molinari (Comini Padova)

Riserva in Italia: Benedetta Pantanetti (Club scherma Ancona)

Convocati sciabola maschile under 20: Giorgio Marciano (Fiamme azzurre), Emanuele Nardella (Esercito), Lorenzo Ottaviani (Fiamme gialle), Pietro Torre (Fiamme oro)

Riserva in Italia: Edoardo Cantini (Carabinieri)

Convocate sciabola femminile under 20: Carlotta Fusetti (Petrarca Padova), Manuela Spica (Frascati scherma), Lucia Stefanello (Padova scherma), Mariella Viale (Champ Napoli)

Riserva in Italia: Michela Landi (Champ Napoli)

Convocati spada maschile under 20: Filippo Armaleo (Fiamme azzurre), Matteo Galassi (Circolo della spada Cervia Milano Marittima), Simone Mencarelli (Fiamme oro), Enrico Piatti (Aeronautica militare)

Riserva in Italia: Nicolò Bonaga (Scherma Treviso, maestro Ettore Geslao)

Convocate spada femminile under 20: Gaia Caforio (Aeronautica militare), Carola Maccagno (Aeronautica militare), Lucrezia Paulis (Fiamme oro), Vittoria Siletti (Pietro Micca Biella)

Riserva in Italia: Marzia Cena (Pro Vercelli scherma)

Categoria Cadetti

Convocati fioretto maschile under 17: Mattia De Cristofaro (Schermabrescia), Matteo Iacomoni (Us Pisascherma), Francesco Spampinato (Scherma Modica), Andrea Zanardo (Antoniana scherma)

Riserva in Italia: Lorenzo Maria Formichini Bigi (Accademia schermistica fiorentina)

Convocate fioretto femminile under 17: Beatrice Pia Maria Bibite (Fides Livorno), Greta Collini (Dlf Venezia), Sofia Giordani (Club scherma Jesi), Matilde Molinari (Comini Padova)

Riserva in Italia: Vittoria Pinna (Club scherma Pisa, maestro Antonio Di Ciolo)

Convocati sciabola maschile under 17: Antonio Aruta (Champ Napoli), Davide Cicchetti (Dauno Foggia), Edoardo Reale (Frascati scherma), Marco Stigliano (Champ Napoli)

Riserva in Italia: Francesco Pagano (Lazio scherma Ariccia)

Convocate sciabola femminile under 17: Elisabetta Borrelli (Club scherma Roma), Martina Giancola (Club scherma San Severo), Maria Clementina Polli (Club scherma Roma), Mariella Viale (Champ Napoli)

Riserva in Italia: Giada Likaj (Virtus scherma Bologna)

Convocati spada maschile under 17: Matteo Galassi (Circolo della spada Cervia Milano Marittima), Fabio Mastromarino (Scherma Pistoia 1894), Giacomo Patrick Pietrobelli (Giardino Milano), Jacopo Rizzi (Polisportiva scherma Bergamo)

Riserva in Italia: Leonardo Cortini (Circolo schermistico forlivese)

Convocate spada femminile under 17: Allegra Cristofoletto (Scherma Treviso, maestro Ettore Geslao), Eleonora Orso (Pro Vercelli scherma), Elisa Treglia (Club scherma Formia), Federica Zogno (Ginnastica Victoria)

Riserva in Italia: Eleonora Sbarzella (Circolo della scherma Terni)

Delegazione Fis (Federazione italiana scherma)

Capi delegazione: Alberto Ancarani (Cadetti), Sebastiano Manzoni (Giovani)

Staff tecnico fioretto: Stefano Barrera, Francesca Bortolozzi, Giuseppe Pierucci, Maria Elena Proietti Mosca

Staff tecnico spada: Francesco Leonardi, Mario Renzulli, Adalberto Tassinari, Paolo Zanobini

Staff tecnico sciabola: Tommaso Dentico, Sorin Radoi

Medico: Daniele Delre

Fisioterapisti: Tiziano Preziosi Standoli, Beatrice Taffelli

Tecnici delle armi: Salvatore Migliore, Michael Pasut

Segreteria federale: Giorgia Caloro

Programma gare

Sabato 26 febbraio (cerimonia d’apertura alle 18, finali alle 18,30)

Fioretto femminile individuale Giovani: inizio alle 9

Sciabola maschile individuale Giovani: inizio alle 12,30

Domenica 27 febbraio (finali alle 18)

Fioretto maschile individuale Giovani: inizio alle 9

Spada femminile individuale Giovani: inizio alle 11

Lunedì 28 febbraio (finali alle 18)

Spada maschile individuale Giovani: inizio alle 9

Sciabola femminile individuale Giovani: inizio alle 11

Martedì 1 marzo (finali alle 16)

Spada femminile a squadre Giovani: inizio alle 9

Fioretto femminile a squadre Giovani: inizio alle 9

Sciabola maschile a squadre Giovani: inizio alle 12

Mercoledì 2 marzo (finali alle 16)

Spada maschile a squadre Giovani: inizio alle 9

Fioretto maschile a squadre Giovani: inizio alle 9

Sciabola femminile a squadre Giovani: inizio alle 12

Giovedì 3 marzo (finali alle 18)

Fioretto femminile individuale Cadette: inizio alle 9

Sciabola maschile individuale Cadetti: inizio alle 13

Venerdì 4 marzo (finali alle 18)

Fioretto maschile individuale Cadetti: inizio alle 9

Spada femminile individuale Cadette: inizio alle 11

Sabato 5 marzo (finali alle 18)

Spada maschile individuale Cadetti: inizio alle 9

Sciabola femminile individuale Cadette: inizio alle 12,30

Domenica 6 marzo (finali alle 16)

Spada femminile a squadre Cadette: inizio alle 9

Fioretto femminile a squadre Cadette: inizio alle 9

Sciabola maschile a squadre Cadetti: inizio alle 12

Lunedì 7 marzo (finali alle 16)

Spada maschile a squadre Cadetti: inizio alle 9

Fioretto maschile a squadre Cadetti: inizio alle 9

Sciabola femminile a squadre Cadette: inizio alle 12

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.