Quantcast

Covid, vaccini al Campo di Marte per tutta la rosa della Lucchese 1905

Soddisfazione per l’iniziativa anche da parte del dottor Adolfo Tambellini, storico medico sociale della squadra di calcio

Nel pomeriggio di domani (martedì 3 agosto) – proprio nel giorno in cui la stagione calcistica 2021/2022 comincerà ufficialmente anche per i colori rossoneri – le rose della Lucchese calcio 1905 maschile e femminile si sottoporranno alla vaccinazione anti-Covid, insieme agli altri tesserati e collaboratori della società.

“La nostra Asl – evidenzia il direttore di Zona Distretto Piana di Lucca dottor Luigi Rossiha accolto con grande piacere la richiesta della Lucchese e del dottor Adolfo Tambellini, che dimostra la sensibilità della società rossonera, nell’ottica di proteggere la popolazione più giovane, visto che i calciatori fanno parte sicuramente di questa fascia d’età. Tra l’altro, insieme alla Regione Toscana, in questi giorni stiamo lavorando per sensibilizzare in particolare gli under 30 dei nostri territori alla vaccinazione anti Covid.  E’ necessario arrivare il prima possibile a vaccinare con adeguate coperture tutte le fasce di popolazione, perché non possiamo pensare di uscire dalla pandemia Covid-19 se non in un’ottica collettiva e dando anche il giusto valore ai sacrifici che l’intera comunità ha fatto fino a oggi. Tutti insieme ce la possiamo fare, fiduciosi nella risposta della cittadinanza”.

Soddisfazione per l’iniziativa anche da parte del dottor Adolfo Tambellini, storico medico sociale della Lucchese 1905, che si è fortemente prodigato affinché la collaborazione con la Asl producesse questo importante risultato. “E’ fondamentale sensibilizzare i cittadini su questo tema – ha dichiarato -; i nostri tesserati godranno di questo privilegio e l’iniziativa di domani sarà fondamentale per poter intraprendere la nuova stagione sportiva con serenità”.

I giocatori della Lucchese verranno vaccinati domani a partire dalle  15 al terzo piano dell’edificio A della Cittadella della Salute “Campo di Marte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.