Quantcast

“Lascio la Fiorentina, non Firenze”: l’addio alla squadra viola di Giancarlo Antognoni

E' la fine di una storia lunga tanti anni, da giocatore a dirigente della squadra viola

Giancarlo Antognoni lascia la Fiorentina.  E’ la fine di una storia lunga tanti anni, da giocatore a dirigente della squadra viola

“In seguito all’incontro avvenuto nel corso del pomeriggio di ieri (16  luglio)  tra il direttore generale Giuseppe Barone e Giancarlo Antognoni, la Fiorentina prende atto, con profondo rammarico, della volontà di Antognoni di non proseguire il rapporto di collaborazione con il Club – si legge nella nota ufficiale della società -. Il fiuto innato e la grande abilità di Giancarlo Antognoni nello scovare nuovi talenti avevano spinto il Club a proporgli un ruolo così importante in un’area, quella tecnica e di scouting del settore giovanile, che è la base di partenza dei futuri successi di ogni club. Area ritenuta ancora più fondamentale proprio dalla Fiorentina come dimostra il grande investimento sui giovani con il futuro Viola Park. La Fiorentina, il presidente Commisso e la sua famiglia, il direttore generale Giuseppe Barone, il direttore sportivo Daniele Pradè, tutta la dirigenza e la famiglia Viola ringraziano Giancarlo Antognoni per tutto quello che ha dato alla Fiorentina in questi anni e gli augurano le migliori soddisfazioni per il suo futuro, umano e professionale. Giancarlo rimarrà sempre Bandiera Viola”

Incarico nel settore giovanile che Antognoni ha però rifiutato.

“Lascio la Fiorentina – ha detto l’ex capitano viola –  e non Firenze“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.