Quantcast

Il mondo del calcio giovanile e dilettantistico piange Fausto Tognini

È stato vice giudice sportivo territoriale della delegazione Provinciale di Pisa e prezioso collaboratore del comitato regionale toscano

Il calcio dilettantistico e giovanile piangono la scomparsa di Fausto Tognini. Così lo ricorda in una nota il Comitato Regionale Toscano. 

Dirigente federale stimato da tutti, capace di ricoprire incarichi e ruoli con la massima serietà e competenza. Nella sua lunga carriera federale ha avuto modo di svolgere con passione e dedizione ruoli come vice giudice sportivo territoriale della delegazione Provinciale di Pisa e commissario di campo per il comitato regionale toscano della Lnd.

Ha fatto parte del gruppo “organizzativo e di supporto” alle finali nazionali del Settore giovanile e scolastico, lasciando un bel ricordo a tutto lo staff organizzativo ed ai tanti e vari dirigenti delle società che hai accompagnato durante i sei anni di finali.

Sempre disponibile, educato e rispettoso delle regole, tanto da essere un sicuro punto di riferimento per tutti i collaboratori del comitato regionale toscano e della delegazione provinciale di appartenenza e un sicuro faro per le società del territorio.

Il presidente Paolo Mangini ricorda così Fausto: “pPrsona affabile, educata e sempre disponibile. Un sicuro punto di riferimento per tanti anni durante lo svolgimento delle finali nazionali del settore giovanile e scolastico. Franco ancora prima di essere un impagabile dirigente federale è stato un amico sincero e cordiale. Ricordo con piacere alcune serate passate a Chianciano Terme, assieme a tutto il gruppo dei collaboratori, a “chiaccherare” di calcio e sport in generale. Assieme ai collaboratori delle finali di Chianciano, al consiglio direttivo del Cr Toscana, al coordinamento federale regionale Toscana del Ssttore giovanile e scolastico della Figc, esprimiamo le più sentite condoglianze alla moglie ed ai familiari di Fausto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.