Quantcast

Cascina e Poggibonsi promosse in serie D ai supplementari

Battute Fratres Perignano e Fortis Juventus nelle gare sui campi neutri di Santa Croce sull'Arno e Galluzzo

Sono Cascina e Poggibonsi le due promosse in serie D dall’Eccellenza Toscana. Così hanno decretato due finali tiratissime a Santa Croce sull’Arno e al Bozzi del Galluzzo.

Fra Fratres Perignano e Cascina fa tutto Bozzi: prima si fa parare un calcio di rigore da Brunelli, poi dopo il vantaggio di Chiaramonti su rigore per i nerazzurri ribalta il risultato con una doppietta ma si fa espellere per doppia ammonizione dopo che il Cascina ha pareggiato con Olivotto. Si va ai supplementari con Ticciati che si fa espellere dalla panchina per i Fratres. Il gol vittoria per il Cascina è un autorete di Lucarelli. I Fratres chiudono in dieci per l’espulsione anche di Fabbrini.

Finisce ai supplementari anche l’altra gara fra Poggibonsi e Fortis Juventus: dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari a Camilli per i giallorossi risponde Guidotti. Ma a festeggiare, per la migliore posizione in regular season, sono i senesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.