Quantcast

Benedetta Bartolini completa il reparto centrali della Savino Del Bene

La classe 1999, nativa di Cecina, arriva a Scandicci dopo tre stagioni alla Sorelle Ramonda Ipag Montecchio

Una toscana in toscana: è Benedetta Bartolini a completare il reparto centrali della Savino Del Bene Scandicci 2021/22. La classe 1999, nativa di Cecina, arriva a Scandicci dopo tre stagioni alla Sorelle Ramonda Ipag Montecchio.

Bartolini è la seconda atleta del roster, insieme a Pietrini, cresciuta nel Volleyrò Casal De’ Pazzi dove ha vinto ben quattro titoli nazionali giovanili. Nelle ultime quattro stagioni ha disputato quasi 100 partite in A2 siglando oltre 800 punti. Per Bartolini è la prima esperienza in A1.

“Per me è tutto nuovo – dice Benedetta – sono molto felice di essere qua, non vedo l’ora di iniziare. È una esperienza nuova e sono felice di questa avventura. Spero di iniziare presto. La Savino Del Bene è una grande realtà, un onore essere qui. Non vedo l’ora di conoscere tutti”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.