Quantcast

Il mondo del volley in lutto: è morto a 58 anni Roberto Lavorenti

Allenatore notissimo nel panorama toscano, era conosciuto anche nel comprensorio del cuoio

È morto stamattina (27 aprile) all’età di 58 anni Roberto Lavorenti, volto noto della pallavolo in Toscana. Da giocatore aveva raggiunto la serie A e la scia di successi era continuata in panchina, quando da allenatore ha diretto sotto la sua guida tantissimi giovani girando in tutta la Toscana.

Lavorenti lascia la moglie Lorella e i figli Alessandro e Francesca: anche loro personaggi conosciuti nella pallavolo che hanno giocato in passato anche nelle formazioni del comprensorio del cuoio come l’Asd pallavolo Castelfranco e la Folgore San Miniato.

A dare la notizia proprio il figlio Alessandro: “Abbiamo perso un pezzo importantissimo della nostra famiglia, ma siamo sicuri che lui da lassù continui a guidarci come ha fatto per tutta la sua vita. Tutta la famiglia è grata per la vicinanza e per il sostegno che ci avete dato per tutto questo tempo. Ci teniamo a ringraziare dal profondo del cuore i medici e gli infermieri che hanno provato a salvarlo fino all’ultimo secondo”. Da qualche tempo Lavorenti era risultato positivo al Coronavirus ed era ricoverato all’ospedale di Livorno.

In queste ore si susseguono senza sosta i messaggi di cordoglio da parte di tantissime società sportive: oggi, questo è il messaggio, il mondo del volley ha perso un pezzo di storia, un “guru”, un’istituzione. I funerali saranno celebrati domani (28 aprile) alle 15,30 alla chiesa del Sacro Cuore (Salesiani) a Livorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.