Quantcast

Assalto alla Cgil a Roma, arrestato un aretino

Nuovi procedimenti dopo la manifestazione durante la manifestazione no vax e no green pass

Dopo quelli di esponenti di Forza Nuova, tra cui Giuliano Castellino e Roberto Fiore, altri due arresti per l’assalto del 9 ottobre scorso alla sede della Cgil a Roma durante la manifestazione no vax e no green pass.

Due nuove misure di custodia cautelare in carcere sono state emesse dalla procura di Roma nei confronti di altrettanti manifestanti che hanno preso parte all’irruzione alla sede del sindacato: sono un residente a Palermo e uno ad Arezzo, per loro l’accusa è resistenza pluriaggravata e devastazione aggravata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.