Cacciata di casa dalla famiglia perchè omosessuale, Vladimir Luxuria: “È la forma più crudele di omofobia”

L’ex parlamentare commenta il fatto di cronaca: “Occorrono case rifugio. Chi può adotti la ragazza”