Quantcast

“I bambini giocano ancora per strada”, il cartello invita alla prudenza foto

Il sindaco Giglioli: "Stiamo pensando di installarli anche in altre frazioni"

“In questa via i bambini giocano ancora per strada”. C’è scritto sotto al cartello che indica l’inizio delle frazioni di Balconevisi e Stibbio di San Miniato, invito a chi arriva a guidare con prudenza per sottolineare qualcosa che è sempre più raro e che dopo il lungo lockdown legato al coronavirus, sembra davvero una conquista.

“Questo cartello – spiega il sindaco di San Miniato Simone Giglioli – vuole essere un invito alla prudenza e ad andare piano. Lo abbiamo installato, al momento, in due frazioni dove i bambini giocano ancora liberamente all’aperto perché si tratta di luoghi collinari dove la mole di traffico è minore. Il nostro è un territorio variegato e so bene che non sarebbe possibile apporre questo tipo di cartelli in tutte le frazioni.

Tuttavia ritengo che abbiamo la fortuna di avere comunque, all’interno dei confini comunali, ancora zone come queste, dove non è inusuale vedere bambini giocare per la strada. Stiamo pensando di installarli anche in altre frazioni che hanno una vocazione simile, intanto partiamo con questi e vediamo quali saranno gli effetti sugli automobilisti. Chiedo a tutti di impegnarsi a rispettare questi cartelli e a fare attenzione, questo è sicuramente un modo per vedere sempre più bambini fuori.

Da parte dell’amministrazione intanto stiamo cercando di investire sulla sicurezza stradale, anche se ci sono molte criticità, ma è ovvio che questo da solo non basta, resta fondamentale la collaborazione di tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.