Quantcast

Lutto nell’Asl Toscana Nord Ovest: è morta a 61 anni Claudia Pasquinelli

Il cordoglio dei colleghi di Piombino

Lutto nell’Asl Toscana Nord Ovest: è morta a 61 anni Claudia Pasquinelli.

L’azienda sanitaria esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Claudia Pasquinelli, 61 anni, dipendente dal 1997. In particolare le colleghe ed i colleghi del servizio Cup segreteria e dei Cup distrettuali di Piombino e di tutta la provincia di Livorno, vogliono essere partecipi con la famiglia ed i parenti, soprattutto con l’amata figlia Virginia.

“Ci hai lasciato troppo presto”:  sono le parole delle sue colleghe e colleghi, che l’hanno vista venire al lavoro fino all’ultimo, anche se da tempo, purtroppo, sapeva di dover combattere con tutte le  sue forze, contro la malattia che l’aveva colpita. Per diversi colleghi è stata affabile compagna di viaggio tra Piombino e Livorno, quando per molti anni, fino al 2018, ha svolto l’attività lavorativa prima presso il Cup di Livorno e poi presso la segreteria Cup, lasciando in ogni posto lavorativo occupato, un ottimo ricordo. Sempre sincera, schietta, sorridente e di ottima compagnia con i colleghi di lavoro, con i quali ha condiviso un lungo arco temporale ed evolutivo della nostra azienda, ha sempre svolto la sua attività con rigore e dedizione.

“Ci mancherà tantissimo la tua forza – spiegano – che non è mai venuta meno neanche  nei momenti difficili della tua vita privata,  la tua energia nell’esser sempre presente e propositiva , il tuo attaccamento al lavoro”.

Al cordoglio delle colleghe e colleghi si unisce quello della Responsabile Uoc gestione Cup e Front Office e di tutta la direzione aziendale che si stringono con affetto al dolore della famiglia.

“Ciao Claudia, rimarrai per sempre nei nostri cuori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.