Quantcast

Giornata mondiale dell’acqua, i bambini ne spiegano l’importanza nel video di Acque spa foto

Il gestore dei servizi idrici con questa iniziativa finanzierà la realizzazione di un nuovo pozzo in Burkina Faso

Riflettere sull’importanza dell’acqua. E’ con questo obiettivo che nel 1993 l’assemblea delle Nazioni Unite ha voluto che ogni 22 marzo si celebrasse una Giornata mondiale per richiamare l’attenzione sulla risorsa idrica.

Video intervista ai bambini per la giornata mondiale dell'acqua

Il tema specifico dell’edizione 2021 è proprio Il valore dell’acqua. E Acque spa, quale sia questo valore, lo ha chiesto agli alunni delle scuole del Basso Valdarno che partecipano ai progetti di educazione ambientale del gestore: Acque tour e Acqua buona. Lo ha fatto con video-interviste nelle quali bambini e ragazzi si interrogano su alcuni mondi possibili, ad esempio senza la tecnologia o senza l’istruzione. Se grazie anche alla loro immaginazione forniscono le risposte più disparate, sull’acqua sono tutti d’accordo: è una risorsa indispensabile.

Piccoli attori per gioco, ma anche per solidarietà. Oltre a preservare la risorsa idrica con comportamenti sostenibili, è necessario infatti ricordare come l’accesso all’acqua potabile sia un diritto anche per le popolazioni che ancora oggi ne sono prive. Immaginando di devolvere il cachet dei giovani attori, Acque finanzierà la realizzazione di un nuovo pozzo a Banfora, in Burkina Faso, nell’ambito dei progetti del Movimento Shalom, onlus che opera anche nei nostri territori. Grazie ai protagonisti del video centinaia di loro coetanei potranno contare su acqua potabile.

La scelta di dare risalto ai bambini in occasione dell’edizione 2021 del World Water Day non è stata causale. Si è trattato infatti un anno molto particolare per loro, sia per il lockdown che per la didattica a distanza. Acque ha deciso di dare protagonismo proprio alle nuove generazioni, al fine di rivolgere alle comunità del territorio un messaggio di speranza e di fiducia nel futuro, a partire da uno dei beni naturali più importanti per l’uomo e per il pianeta. Il video è disponibile sul canale YouTube e sui social di Acque, oltre che sul sito www.acque.net.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.