Quantcast

Vaccino anti Covid ai giovani tra i 12 e 18 anni: in due giorni oltre 11.000 somministrazioni

I ragazzi possono recarsi senza preventiva prenotazione negli hub di riferimento

Sono ben 11.072 i ragazzi e le ragazze tra i 12 e i 18 anni che si sono vaccinati con la prima dose tra lunedì 16 e martedì 17 agosto in Toscana: di essi ben 6.887 si sono presentati senza prenotazione cogliendo l’occasione dell’apertura straordinaria. L’ok alla somministrazione del vaccino per questa fascia di età era arrivato dal commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 in previsione della riapertura delle scuole e dell’avvio della prossima stagione sportiva.

I giovani tra i 12 e i 18 anni di età possono recarsi senza preventiva prenotazione negli hub di riferimento territoriale con documento di identità e tessera sanitaria, accompagnati da entrambi i genitori oppure da uno solo con delega o autocertificazione dell’impossibilità per il secondo genitore di essere presente come da nuovo modulo regionale disponibile sul portale di prenotazione della vaccinazione anti-Covid19

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.