Quantcast

‘Terra scolpita’, nuovo cartello in A12 per invogliare al turismo in riviera apuana

L'idea dell'assessora di Carrara Federica Forti accolta dai pari ruolo di Carrara e Montignoso

Gli assessori al turismo dei comuni di Massa, Carrara e Montignoso ringraziano la Società autostrada ligure-toscana per aver installato nuova cartellonistica autostradale turistica recante un’immagine evocativa dell’Ambito turistico Riviera Apuana, Terra scolpita.

Due mani che scolpiscono assieme sul marmo, un bambino e un adulto, a significare l’importante tratto distintivo della terra apuana: l’iniziativa è nata grazie ad un’intuizione dell’assessore del Comune di Carrara Federica Forti, che ha poi deciso di allargare l’idea all’intero ambito contattando gli assessori Andrea Cella di Massa ed Eleonora Petracci di Montignoso e reperendo la disponibilità della dottoressa Bianca Maria Cecchini di Salt.

Era infatti necessario per la società rinnovare le postazioni della cartellonistica turistica autostradale e si è quindi messa a disposizione per concordarne il contenuto. Dopo diverse riunioni è stato possibile elaborare l’immagine finale, adattata alle prescrizioni di visibilità e sicurezza poste da Salt e scattata dal fotografo Matteo Dunchi, collaboratore dell’agenzia F2promo di Federico Faranna che cura la comunicazione per l’ambito turistico.

Le postazioni sono state ovviamente decise dalla stessa Salt in base alla normativa ministeriale che regola tale tipo di cartellonistica. Mercoledì (9 giugno) è stata completata l’installazione in carreggiata nord della tratta A12 mentre ieri (10 giugno) è stato apposto il cartello omologo in carreggiata sud.

“Un’immagine evocativa, che coglie l’essenza del messaggio turistico che vogliamo esprimere – affermano gli assessori Cella, Forti e Petracci  – Ringraziamo Salt per la sensibilità e la disponibilità mostrata verso il nostro ambito turistico; estendiamo i ringraziamenti al fotografo Dunchi e al team dell’agenzia F2promo, nonché al dottor Emilio Casalini che ci affianca e ci consiglia costantemente. I turisti che transiteranno sulla nostra tratta autostradale quest’anno vedranno anche questa piccola ma evocativa novità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.