Quantcast

I Musei dell’Università di Pisa aderiscono alla Notte Europea dei Musei

Incontri e visite guidate ad ingresso gratuito

Più informazioni su

Il 14 maggio il Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa aderisce all Notte Europea dei Musei con incontri e visite guidate ad ingresso gratuito all’Orto Botanico, le Collezioni Egittologiche, il Museo della Grafica e la Gipsoteca di Arte Antica.

L’Orto Botanico (Via Luca Ghini 13), che ad aprile ha visto un boom di visitatori con la cifra record di ben 10.006 ingressi, risultato inedito che conferma il trend positivo partito già dall’estate post lockdown del 2021, organizza l’attività per famiglie “Un cardellino curioso alla scoperta dell’Orto Botanico di Pisa”. Il percorso itinerante tra letture, indovinelli e inediti accompagnamenti musicali si svolgerà dalle 15 alle 16, su prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili.

Le Collezioni Egittologiche  organizzano “Una Notte alle Collezioni Egittologiche”, con visite guidate gratuite su prenotazione che permetteranno di visitare le sale recentemente riallestite e la mostra “Dall’Egitto a Pisa. Gaetano Rosellini e le sue collezioni”. Le visite guidate si svolgono in tre turni alle 21:00, 21:45 e 22:15.

La Gipsoteca di Arte antica (Piazza San Paolo all’Orto 20) offre, nell’ambito dell’apertura serale dalle 19-23,30, visite guidate gratuite alle collezioni e alla mostra “Terra”.

Il Museo della Grafica (Lungarno Galilei 9), nell’ambito della mostra “Manca sempre qualcosa”, resta aperto ad ingresso gratuito fino alle 22 e ospita alle 18 l’incontro con l’artista Stefano Tonelli. L’evento, a ingresso gratuito, vede l’intervento di Paolo Pesciatini, Fabio Canessa, Fabio Lazzari, Nicola Micieli, Massimo Trocchi e Alessandro Tosi.

Le iniziative del Sistema Museale organizzate per la Notte dei Musei rientrano nel più ampio programma di “Amico Museo. Aria di primavera nei musei toscani” giunto alla sua XIX edizione. Nell’ambito di questo evento, dal 6 maggio al 5 giugno i musei della Toscana accoglieranno l’invito della Regione ad aprire le loro porte con visite guidate, presentazioni di opere, esposizioni straordinarie, laboratori, animazioni.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.