Beccato ai giardini con 10 grammi di hashish

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Firenze

Nel corso della serata di ieri, 10 agosto, i carabinieri del Radiomobile di Firenze sono intervenuti in via Lungo L’Affrico ed hanno arrestato in flagrante un cittadino libico 22enne, già con precedenti.

Il giovane è stato controllato, vero le 22 all’interno dei giardini pubblici e trovato in possesso di circa 10 grammi di hashish, già suddivisa in 4 confezioni, occultate sulla sua persona e sulla una panchina occupata, oltre a denaro contante per la somma di 120 euro, ritenuta provento dell’attività delittuosa, il tutto sottoposto a sequestro.

Nel corso delle verifiche ha opposto resistenza e ha anche fornito false generalità dichiarandosi minorenne.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.