Traffico di droga: ai domiciliari una 60enne insospettabile di Massa

Sequestrati 40 chili di stupefacente

Incensurata, e insospettabile, la donna, una 60enne, era a al centro del traffico internazionale di droga con base in Liguria e ramificazioni in Toscana, ed Emilia-Romagna.

Un traffico di droga stroncato dalla squadra mobile della questura di La Spezia, che ha sequestrato 40 chili tra cocaina e hashish.

Tre le persone arrestate, tra cui la 60enne, ora ai domiciliari, la cui casa, in un paese della Lunigiana, in provincia di Massa Carrara, è stata perquisita, trovando due chili di droga.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.