Rogo nel pisano, il sindaco di Vecchiano: “Ospitate nella notte alcune persone alla scuola di Nodica” foto

La chiusura dell'Firenze Mare tra Lucca e Pisa nord non è stata necessaria

A dare aggiornamenti, questa mattina, 21 luglio, sul rogo è il sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori.

L’incendio questa notte è stato monitorato dai vigili del fuoco e dai volontari delle associazioni locali – spiega -.. Durante la serata di ieri, la nostra amministrazione comunale ha avvisato in via precauzionale le famiglie di Via Marconi relativamente al fatto che la zona sarebbe stata interessata da fumo intenso, invitando eventualmente ad abbandonare le proprie case e proponendo un primo alloggio di fortuna nella Scuola Media di Nodica, messa a disposizione dal nostro ente. La scuola è stata allestita e in nottata ha ospitato alcune persone.”

Non si è resa necessaria la prevista chiusura della A11, nella tratta Lucca ovest-Pisa Nord – ha aggiunto dopo un attento confronto tra forze sul campo e istituzioni”.

“Dalle prime ore di questa mattina sono attivi due Canadair e tre elicotteri sulla zona, dal
momento che si prospetta un’altra giornata di contrasto al fuoco –  conclude -. Ricordiamo che è stato allestito un campo base dei volontari nella Piazza Allende di Filettole. Ricordiamo inoltre che nella sala consiliare del comune di Vecchiano è attivo il Coc, attiva anche una linea telefonica ad hoc, 050864184- La nostra amministrazione comunale e tutta la giunta seguiranno l’evolversi della situazione anche nella giornata odierna, alcuni Assessori saranno sul posto a Filettole, gli altri presidieranno il Coc per dare supporto alla cittadinanza in questi difficili momenti”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.