Trovato morto dai vigili del fuoco nell’incendio di sterpaglie e rotoballe

Ai carabinieri il compito di ricostruire quanto accaduto

I vigili del fuoco, intervenuti per un incendio di sterpaglie e rotoballe a Lastra a Signa, lo hanno trovato senza vita.

Il rogo era scoppiato vicino al parco fluviale.

L’uomo, ormai era morto. Sul posto anche il personale del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

La tragedia ieri, 13 luglio, nel tardo pomeriggio.

Ai carabinieri il compito di identificare il cadavere e ricostruire quanto accaduto.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.