Cadavere in Arno: la macabra scoperta a Firenze foto

Indagini dei carabinieri per capire cosa sia accaduto

La tragedia è avvenuta a Firenze, nella tarda serata di ieri (13 luglio). Un cadavere è stato ripescato dall’Arno all’altezza di ponte San Niccolò.

A dare l’allarme è stato un passante che ha notato il corpo nel fiume.

Per recuperare il corpo dell’uomo sono intervenuti i vigili del fuoco con il nucleo sommozzatori e il personale speleo-alpino-fluviale, oltre al personale del 118.

Sul posto anche i carabinieri che stanno eseguendo le indagini. Ancora non chiaro cosa sia accaduto: se si sia trattato di un suicidio o di un incidente fatale.  La vittima è ancora da identificare

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.