In vacanza all’Elba con mezzo chilo di droga nella camera dell’albergo: arrestato

Dopo la convalida dell'arresto è stato disposto l'obbligo di dimora nella sua residenza a Novara

E’ finito in manette per mano della polizia di Portoferraio un 28enne di Aversa, residente a Novara.

Nella camera dell’albergo dove soggiornava per una vacanza all’isola d’Elba sono stati  trovati 509 grammi di marijuana, 1,18 grammi di cocaina, 3,2 grammi di Mdma e 2,72 grammi di ketamina, oltre a un bilancino di precisione e 750 euro in contanti.

Su disposizione del pm di turno è il giovane turista è stato portato nel carcere Le Sughere di Livorno. Dopo la convalida dell’arresto è stato disposto l’obbligo di dimora nella sua residenza a Novara. 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.