Si ustiona nell’incendio scoppiato a bordo: un’aereo lo trasferisce a Pisa

Il volo da Pescara per ricoverare l'uomo a Cisanello

Partito dall’Abruzzo, e atterrato a Pisa, l’aereo, un Falcon 900 dell’Aeronautica Militare, che ha trasportato un ustionato.

L’uomo, un 43enne, è ora ricoverato al centro grandi ustioni di Cisanello.

Vittima di un incendio scoppiato a bordo di un’imbarcazione nel porto di Casalbordino, e ricoverato a Pescara, è poi stato trasferito al nosocomio pisano nella notte appena trascorsa.

Da quanto ricostruito sarebbe stato un ritorno di fiamma, dopo un pieno di carburante.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.