Schianto drammatico a Fosciandora: muore un 19enne in moto, gravissimo l’amico

L'incidente intorno alle 22,30 sul piazzale del santuario del paese. Si solleva Pegaso, sul posto i carabinieri

Forse una bravata, forse una manovra ardita finita male, forse soltanto una tragica fatalità. E intorno alle 22,30 di ieri sera (31 maggio) a Fosciandora si consuma il dramma.

Due giovani di 18 e 19 anni sono sulla moto, a correre e scherzare per le vie del paese, come centinaia di altre volte in quelle sere in cui prende il sopravvento un po’ di noia. Quando a un certo punto, almeno secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri intervenuti sul posto, qualcosa è andato storto. Durante una manovra il giovane alla guida, il 19enne Massimo Fantoni, perde il controllo del mezzo che si va a schiantare violentemente sulla facciata del santuario. Uno scontro impressionante che ha fatto subito pensare al peggio.

Il corpo senza vita di uno dei due ragazzi rimane riverso sull’asfalto, l’altro è in gravissime condizioni. Immediati i soccorsi inviati sul posto dalla centrale unica del 118. Se per uno dei ragazzi non c’è niente da fare per l’altro, il 18enne, si tenta l’intervento salvavita. Dopo le manovre di rianimazione viene fatto atterrare l’elisoccorso Pegaso che lo trasporta d’urgenza all’ospedale di Cisanello.

Entrambi del posto i due ragazzi sono molto conosciuti in paese. Uno dei due, il conducente della moto, era noto come un ragazzo molto vivace. Il suo sorriso, la sua spensieratezza, il suo vivere al massimo la sua gioventù ha trovato la parola fine sull’asfalto del piazzale del suo paese. Un paese che, adesso, prega per le sorti del suo amico, che lotta fra la vita e la morte all’ospedale di Cisanello.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.