Gli alunni di Lajatico a lezione in spiaggia a Forte dei Marmi con la Guardia Costiera foto

Sono stati ospiti dello stabilimento balneare Alpemare di proprietà della famiglia Bocelli

Una giornata al mare”: a lezione in spiaggia con la Guardia Costiera

Lezione di sicurezza in mare, direttamente in spiaggia per 60 alunni delle scuole primarie del Comune di Lajatico 

Ieri, 31 maggio 2022 i giovani studenti, accompagnati dagli insegnanti e dal sindaco Alessio Barbafieri, hanno trascorso un’entusiasmante giornata scolastica a lezione con la Guardia Costiera nella splendida cornice dello stabilimento balneare Alpemare di proprietà della famiglia Bocelli, a Forte dei Marmi.

Il comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Alessandro Russo, accompagnato dal titolare dell’ufficio marittimo di Forte dei Marmi Massimo Pecchioli, ha ringraziato il maestro Bocelli per la straordinaria sensibilità dimostrata e per aver consentito di diffondere ai giovani alunni, attraverso la Guardia Costiera, la cultura del mare, il rispetto per l’ambiente e le norme di comportamento da tenere in spiaggia.

I piccoli ospiti, inoltre, hanno assistito ad alcune di esercitazione a mare eseguite dai mezzi navali della Capitaneria di Porto di Viareggio, simulando attività di salvataggio, avvalendosi anche degli operatori e dei cani da salvataggio dell’Associazione Croce di San Giovanni Sogit – Cani Salvataggio Versilia.

Al termine delle esercitazioni tutti i bambini hanno festeggiato la giornata regalandosi un bel bagno in mare, osservando le regole appena imparate.

Sono state inoltre, consegnate agli alunni ed agli insegnanti alcune brochure informative per consentire di diffondere direttamente nelle strutture scolastiche le informazioni riguardanti la sicurezza della balneazione.

La Guardia Costiera di Viareggio ricorda di chiamare sempre il numero 1530 per qualsiasi emergenza in m

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.