Anziano di 80 anni in stato confusionale perde la via di casa

I carabinieri sono riusciti ad identificarlo nonostante non avesse i documenti e a riportarlo dalla moglie

Nella giornata di ieri (25 maggio) i carabinieri della Stazione di Follonica sono intervenuti a seguito della chiamata di un passante, il quale, camminando per strada, aveva notato una persona anziana che appariva in stato confusionale.

L’operatore della centrale operativa dopo aver raccolto la segnalazione, ha immediatamente mandato una pattuglia in via IV novembre, dove il segnalante aveva indicato di aver visto l’anziano, e lì hanno trovato un uomo di 80 anni il quale dopo alcune domande era sembrato ai militari molto confuso e spaesato.

Non avendo documenti al seguito, i carabinieri si sono quindi adoperati per risalire alla sua identità, dato che l’interessato non era in grado di riferire le proprie generalità. Nemmeno risultava alcuna denuncia di allontanamento o scomparsa di persone potenzialmente identificabili nell’uomo.

Solo il costante dialogo ed alcune conoscenze dirette, ma soprattutto il fattivo contributo del passante che aveva segnalato la situazione, hanno reso possibile in poco tempo l’identificazione dell’anziano. E’ stato poi possibile stabilire quale fosse la sua abitazione.

Alla fine, i carabinieri hanno ricostruito la vicenda: l’anziano, in stato confusionale sebbene in buone condizioni di salute, era uscito di casa, iniziando a camminare a piedi, senza una destinazione, percorrendo circa un chilometro. Tutto è andato per il meglio, e la vicenda si è conclusa con il suo accompagnamento a casa ed il successivo affidamento alla moglie, visibilmente preoccupata per l’accaduto.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.