Rubano figurine in due edicole: nei guai due minorenni

Uno dei due, riuscito a dileguarsi alla vista della polizia, è stato identificato poco dopo

Rubano figurine da collezione in due edicole e scappano con scooter rubato; fermato uno dei due minorenni e denunciato, l’altro è riuscito a dileguarsi.

E’ successo a Rosignano.

Verso le 2,30 di questa notte una volante della polizia di Stato , transitando in Via Champaigny Sur La Marne, ha sorpreso i due ragazzini intenti a forzare la porta d’ingresso di un’edicola, utilizzando arnesi atti allo scasso.

Gli stessi alla vista della polizia, hanno tentato la fuga a bordo di uno scooter rubato pochi giorni prima. Uno dei due è stato bloccato mentre l’altro è riuscito momentaneamente a dileguarsi.

I primi accertamenti hanno consentito di risalire ad un altro furto commesso poco prima dai due a poche centinaia di metri, nell’edicola di via Oberdan Chiesa, durante il quale avevano asportato figurine da collezione per un valore di 350 euro circa, refurtiva rinvenuta all’interno dello scooter.

Al termine della prima attività il giovane bloccato è stato riaffidato ai genitori, mentre lo scooter rubato veniva restituito al legittimo proprietario.

Le successive indagini hanno portato a identificare  il secondo minorenne

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.