Presa a schiaffi in centro a Firenze e derubata dei cellulari

Caccia aperta al malvivente

Ragazza rapinata dei cellulari in via Pandolfini a Firenze.

E’ accaduto all’alba di oggi (21 maggio). Mancavano pochi minuti alle 6 di questa mattina quando i carabinieri del Radiomobile sono intervenuti in Borgo Pinti, dopo la chiamata arrivata dalla vittima che ha contattato il 112.

La 23enne ha riferito ai militari che intorno alle 4, circa due ore prima, mentre si trovava in strada in compagnia di alcuni amici vicino ad un locale in via Pandolfini, era stata schiaffeggiata da un malvivente, che le aveva asportato due telefoni cellulari custoditi nella sua borsa, dileguandosi successivamente a piedi nelle vie limitrofe.

Indagini in corso a cura della Stazione Carabinieri Firenze Uffizi per risalire al bandito.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.