Precipita in Arno: 24enne con trauma cranico portata a Cisanello in codice rosso

Le condizioni della giovane sono stabili

Nonostante sia stata portata in ospedale dai mezzi del 118 in codice rosso, le condizioni della ragazza sono stabili

La 24enne, originaria della Repubblica Ceca, nella notte appena trascorsa, intorno alle 3,  è precipitata dalla spalletta del Lungarno Pacinotti a Pisa.

Un volo di oltre tre metri che le ha procurato un trauma cranico, e varie contusioni sul corpo.

Sul posto anche la polizia con una volante.

La ragazza, spiega la questura, recuperata dal fiume con il supporto dei vigili del fuoco, era verosimilmente ubriaca. I poliziotti hanno acquisito informazioni sia dal richiedente l’ intervento che dal compagno della giovane. Il primo, un cittadino pisano, ha riferito che poco prima era stato richiamato da un giovane di origine straniera che gli indicava l’argine del fiume ed una volta accostatosi alla spalletta aveva notato il corpo della donna riverso a terra. La ragazza al momento si trovava in compagnia del fidanzato che non sapeva però fornire altre utili indicazioni sulla dinamica dell’accaduto.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.