Ferito al torace con un collo di bottiglia: notte di sangue a Sesto Fiorentino

L'aggressione vicino a un discopub. Indagini in corso da parte dei carabinieri

Notte di sangue quella appena trascorsa a Sesto Fiorentino.

Intorno alle 5 un 26enne del Marocco è rimasto ferito vicino ad un discopub. Sul posto si sono subito fiondate le gazzelle dei carabinieri.

Da quanto ricostruito dai militari dell’Arma, il giovane, gravato da precedenti di polizia, ha litigato con un connazionale nel piazzale esterno del locale. 

La vittima ha riportato ferite nella parte sinistra del torace, inferte verosimilmente con un collo di bottiglia.

Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Careggi, ne avrà per venti giorni di prognosi.

Indagini in corso a cura dei carabinieri della Stazione di Sesto Fiorentino e del Nucleo operativo della Compagnia di Signa.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.