Trovato morto a 46 anni: la tragedia a Castiglione della Pescaia

A dare l'allarme un amico che era andato a cercarlo

E’ morto a Castiglione della Pescaia a soli 46 anni.

E’ stato un amico a trovarlo, che preoccupato che l’uomo non rispondesse al telefono è andato a cercarlo.

La tragedia, improvvisa, ieri (3 aprile) nella cittadina costiera in provincia di Grosseto.

Il 46enne era riverso a terra in un annesso per gli attrezzi in una zona di campagna.

I mezzi del 118 allertati, hanno cercato di rianimarlo ma ogni soccorso è stato vano. 
Al medico non è rimasto altro che certificare il decesso.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.