Si alza dal banco e punta la pistola contro il professore: minorenne indagato

Per il 15enne si è trattato di uno scherzo, la procura ha aperto un fascicolo di indagine

Da giorni, secondo quanto ricostruito, il giovane studente andava a scuola con una pistola, se pur giocattolo, ma senza tappo rosso. Poi, per delle note prese, si è alzato dal banco, si è diretto alla cattedra e l’ha puntata alla tempia del professore. 

Il tutto tra le risate dei compagni che hanno subito immortalato la scena con dei video fatti con il cellulare. 

Filmato che poi è rimbalzato da una chat all’altra, diventando virale.

E’ accaduto in un istituto tecnico di Sesto Fiorentino, lo scorso 29 marzo.

La procura minorile di Firenze ha aperto un fascicolo di indagine per minacce e interruzione di pubblico servizio, disponendo la perquisizione domiciliare a casa del 15enne. .

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.