Quantcast

Tamponi Covid non conformi: sequestro dei Nas

Circa 1 migliaio i kit cinesi sequestrati

Tamponi Covid non conformi: sequestro dei Nas.

Blitz dei militari in una farmacia di Orbetello, dove i Nas hanno segnalato il titolare e l’amministratore all’autorità ammnistrativa.

Nel verificare gli articoli in vendita al pubblici i Nas hanno riscontrato la presenza di kit per auto test del Covid 19 di produzione cinese che non riportavano le indicazioni obbligatorie previste dalla legge, in lingua italiana.

Circa un migliaio i kit posti sotto sequestro. Ai due professionisti sono state elevate multe per 2mila euro

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.