Quantcast

La polizia controlla un ristorante: finita la cena il locale diventava una discoteca

I clienti ballavano senza mascherina

Un ristorante discoteca. E’quello che hanno scoperto gli uomini della questura di Prato dopo un controllo.

Finita la cena, i tavoli venivano spostati per poter far ballare i clienti. 

Nel locale era presente anche un dj.

Come noto le regole anti Covid prevedono che le sale da ballo restino chiuse fino al prossimo 31 gennaio. I ballerini, inoltre, erano tutti senza mascherina.

Dai controlli è anche emerso che l’uscita d’emergenza obbligatoria non era accessibile: chiusa all’interno da scaffali e all’esterno da bidoni dell’immondizia. 

Nel magazzino i poliziotti hanno trovato bombole di gas conservate in modo pericoloso.

 

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.