Quantcast

Trovato con 21 dosi di hashish finisce in cella al Don Bosco

A fermarlo sono stati gli agenti della squadra volante di Pisa

Nella mattinata di oggi (13 gennaio) gli agenti della squadra volanti della questura di Pisa hanno controllato un cittadino extracomunitario in zona Sant’Ermete, in via Emilia, che a bordo di una bicicletta alla vista della polizia ha cercato di eludere il controllo.

Il fermato ha mostrato da subito un atteggiamento di chiaro nervosismo. Accompagnato in ufficio per un controllo è stato trovato in possesso di numero 21 dosi di hashish per un peso complessivo di 27,4 grammi.

Lo stesso,  conosciuto per i suoi pregressi arresti per detenzione ai fini di spaccio, su disposizione dell’ autorità giudiziaria è stato portato al carcere Don Bosco in attesa del giudizio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.