Quantcast

Un caso di legionella nella Rsa, il sindaco dispone la disinfezione

Ordinanza del primo cittadino di Livorno Luca Salvetti

Un’ordinanza per motivi di salute e igiene pubblica è stata emanata dal sindaco di Livorno Luca Salvetti a seguito della segnalazione di un caso di legionella nella Rsa istituto Santa Caterina.

Il sindaco, su prescrizione dell’Asl Toscana nord ovest, ha disposto la disinfezione totale dell’impianto idrico dell’istituto, oltre alla momentanea interdizione all’utilizzo del bagno della camera in cui si è verificato il caso e la sostituzione di tutti gli erogatori di
doccia, lavabo e sanitari. Inoltre nell’ordinanza si prescrive al rappresentante legale della Rsa la revisione del documento di valutazione rischio legionellosi, per identificare le necessarie misure correttive.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.