Quantcast

Carabiniere fuori servizio arresta un rapinatore

Dopo aver rubato merce in un supermercato il malvivente si era scagliato contro un vigilante

Nel pomeriggio di ieri (4 gennaio) un giovane di origini straniere è stato sorpreso dal personale di vigilanza di un supermercato del centro di Grosseto mentre cercava di uscire dall’esercizio con della merce non pagata. Un evento, tutto sommato, abbastanza comune se non fosse per il fatto che il giovane non ha preso bene l’azione della guardia giurata ed ha reagito scagliandosi contro l’incaricato senza nemmeno dargli il tempo di allertare le forze di polizia.

La fortuna ha voluto che un militare, in sevizio presso la Compagnia di Grosseto, benché libero dal proprio turno di lavoro, fosse stato avvisato di quanto stava accadendo e, trovandosi a poca distanza dal supermercato, vi si è diretto senza indugiare ponendo fine a quella che, oramai, si era trasformata in una rapina ed  evitando così il peggio.

Una buona dose di fortuna ma, soprattutto, la professionalità e tempestività del carabiniere fuori servizio intervenuto ha fatto sì che nessuno si potesse farsi male e che il giovane potesse essere assicurato alla giustizia.

Nella mattinata odierna si teneva l’ udienza di convalida dell’arresto al termine della quale è stata patteggiata una pena di anni 2 di reclusione e 395 euro di multa (con la sospensione della parte detentiva).

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.