Quantcast

Boato nella notte, fanno esplodere un bancomat: malviventi in fuga a mani vuote

Indagini a tutto tondo dei carabinieri per risalire agli autori

Un boato nella notte, e un bancomat fatto esplodere all’ufficio postale.

E’ successo a Scandicci, verso le 3,30.

Ignoti hanno hanno scardinato lo sportello Atm delle Poste in via del Bottegino ma i malviventi, al momento ignoti, sono fuggiti a mani vuote, non riuscendo a prendere il denaro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri con il team degli artificieri da Firenze.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.