Quantcast

Picchiato a sangue prima dell’alba a Prato: il pestaggio nella zona del Macrolotto

La squadra mobile ferma due sospettati

Un pestaggio vero e proprio quello avvenuto nella notte appena trascorsa nella zona del Macrolotto a Prato.

Un cittadino cinese 40enne è stato picchiato a sangue. L’aggressione in via dei Fossi.

Soccorso dal personale del 118, l’uomo è stato portato in codice rosso al pronto soccorso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti e il personale della squadra mobile della questura pratese.

Da quanto trapelato ci sarebbero già due fermati, entrambi di nazionalità cinese, sospettati di aver preso parte alla violenta aggressione. L’accusa è di tentato omicidio.

La vittima, che non aveva documenti, è ricoverata in prognosi riservata.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.