Quantcast

Aggressione a Livorno, svolta nelle indagini: arrestato l’accoltellatore del barista

L'uomo che ha colpito con un coltello il titolare del bar si trova ora ai domiciliari con l'accusa di tentato omicidio

Svolta nelle indagini dopo l’accoltellamento del barista di Livorno, avvenuto ieri  (13 novembre).

La lite finisce nel sangue: barista accoltellato a Livorno. Aggressori in fuga

L’aggressore è stato arrestato dalla polizia di Stato. Si tratta di un 22enne livornese, accusato di tentato omicidio. I due amici sono invece stati denunciati per favoreggiamento, danneggiamenti e aggressione.

Un’indagine lampo quella degli uomini della Mobile della questura labronica, che in nemmeno 24 ore sono riusciti a dare un volto a chi ha compiuto il fatto di sangue.

Il fermato è ora ai domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.