Quantcast

Tenta di investire l’ex marito, 32enne ai domiciliari

La donna ad agosto scorso aveva anche rapinato l'uomo

Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, disposta dal gip di Livorno ed eseguita dai carabinieri di Piombino nei confronti di una donna accusata di aver investito con l’auto l’ex marito.

incidente piombino carabinieri

La donna, una 32enne, ritenuta responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti dell’ex e della figlia, da quanto ricostruito, stava andando al lavoro col monopattino e avrebbe simulato un incidente.

Il fatto risale allo scorso mese di ottobre

L’ex coniuge, rintracciato al pronto soccorso, ha raccontato ai militari dell’Arma che ad agosto scorso era anche stato vittima di una rapina: la moglie gli aveva sferrato un pugno in faccia per prendere 60 euro.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.