Quantcast

Incidente mortale a Campi, individuato il pirata della strada: è una donna

In preda al panico, dopo aver investito il pedone era fuggita. Ora è indagata per omicidio stradale

E’ stata individuata l’automobilista che ha investito, uccidendolo, Massimiliano Benigno a Campi Bisenzio la notte tra domenica e lunedi.

I carabinieri di Firenze sono risaliti alla conducente grazie all’estrapolazione e alla successiva meticolosa analisi dei filmati di videosorveglianza presenti in zona che hanno ripreso la vettura.

I riscontri sull’autovettura hanno permesso di stabilire la compatibilità della stessa con i reperti rinvenuti sul luogo del tragico evento.

La proprietaria del mezzo, è stata interrogata dal pm Beatrice Giunti, in forza alla procura della Repubblica di Firenze e titolare delle indagini confessando ma affermando di non essersi accorta dell’uomo sulla strada.

Dopo l’impatto, in preda al panico è andata via senza avvisare nessuno. La donna risulta indagata a per omicidio stradale e omissione di soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.