Quantcast

Scivola in Mugello mentre cerca le castagne: il Soccorso Alpino recupera un 83enne foto

L'anziano, di Signa, è stato poi portato in ospedale

Si è concluso da pochi minuti l’intervento di recupero che ha coinvolto i tecnici del Soccorso Alpino Toscano in Mugello.

L’allarme è arrivato verso mezzogiorno di oggi (9 ottobre) per un uomo infortunato nel bosco nei a La Tassaia, località vicino Polcanto, nel comune di Borgo San Lorenzo

L’uomo, un 83enne di Signa, stava cercando castagne con il fratello ma, a causa del terreno impervio e bagnato, è scivolato procurandosi vari traumi.

Sul posto è intervenuta una squadra di tecnici della stazione Monte Falterona, insieme ai vigili del fuoco e all’equipe di bordo dell’Elisoccorso Pegaso1.

Le squadre hanno raggiunto l’infortunato, l’hanno stabilizzato e poi messo in barella.  Una volta immobilizzato è stato spostato tramite manovre su corda per portarlo fino al sentiero e dal lì fino all’ambulanza.
L’ambulanza ha poi provveduto a trasportarlo fino allo spiazzo dove attendeva l’elicottero Pegaso1.

Il soccorso alpino ricorda che, vista la stagione, è estremamente importante essere equipaggiati in caso di uscite nel bosco.  È necessario soprattutto avere le scarpe adatte, in modo da prevenire eventuali cadute su terreno bagnato o scivoloso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.