Quantcast

Senza biglietto sul treno ha tentato di colpire un carabiniere ed è stato denunciato

E' accaduto a Pontassieve

Senza biglietto sul treno ha tentato di colpire un carabiniere ed è stato denunciato.

E’ accaduto a Pontassieve, in provincia di Firenze. Protagonista del fatto un 37enne della Nigeria, che in passato aveva compiuto gesti simili.

L’uomo, in viaggio senza biglietto su un treno regionale partito da Firenze e diretto ad Arezzo, alla richiesta della capotreno di mostrare il titolo di viaggio ha reagito in malo modo, tentando poi di colpire al volto con un pugno un carabiniere che, avendo assistito alla scena, pur libero dal servizio, era intervenuto a difesa della donna.

A causa dell’episodio il convoglio si è arrestato alla Stazione di Sieci, ove sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione, accumulando un ritardo di circa venti minuti per consentire agli operanti di generalizzare l’extracomunitario e farlo scendere dal treno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.