Quantcast

Lite al bar, il questore di Livorno sospende la licenza del locale per 7 giorni

I fatti che hanno portato al provvedimento risalgono a pochi giorni fa

Sospesa per 7 giorni l’attività della caffetteria Moro city, ai sensi dell’articolo 100 del Tulps

A seguito dell’intensa e continua attività  di controllo il questore di Livorno, ha disposto la sospensione, ai della licenza del pubblico esercizio in Piazza della Repubblica, per la durata di sette giorni.

Il locale è stato teatro di un’accesa lite, degenerata in una colluttazione, avvenuta tra due cittadini peruviani nel pomeriggio del 19 settembre scorso, rilevata dalla volante in transito nell’indifferenza generale in cui nessuno ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Il provvedimento è stato adottato a seguito dei numerosi controlli effettuati da parte delle forze di polizia che, tra gli avventori del locale, hanno reiteratamente identificato, diverse persone, con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona nonchè in materia di sostanze stupefacenti, ovvero connessi all’abuso di sostanze alcoliche.

Tale provvedimento restrittivo si va ad aggiungere alle altre misure adottate dal questore di Livorno, nell’ambito dell’intensificazione delle attivita’ di controllo e di prevenzione nelle zone di via Buontalenti, piazza della Repubblica e piazza Garibaldi.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.