Quantcast

Green Pass obbligatorio per i taxi e per chi lavora nelle case private

Negli uffici e nelle aziende i controlli sono facili: ma chi controlla i "privati"?

Green Pass obbligatorio per i lavoratori: secondo il decreto anche tassisti, idraulici ed elettricisti sono tenuti ad avere la certificazione verde.

Nelle aziende e negli uffici i controlli sono semplici. Entro il prossimo 15 ottobre, infatti, i responsabili dovranno trovare i controllori.  I lavoratori dipendenti di ditte esterne dovranno mostrare la certificazione verde all’ingresso, ad esempio.I controlli diventano invece complicati per i professionisti che non lavorano in una sede fissa. Ad  esempio i tassisti, che devono avere il Green Pass. Ma chi controlla? Il cliente può chiedere che gli venga mostrata la certificazione.

Un altro caso problematico è quello dei professionisti che lavorano nelle case, come gli elettricisti e gli idraulici, le colf, le badanti e le baby sitter.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.