Quantcast

Entra in un negozio forzando la finestra ma non ruba nulla: denunciato

L'uomo, un 25enne di origine tunisina, è stato messo in fuga dall'allarme e poi individuato dai carabinieri

Nella mattinata di ieri (12 settembre) i carabinieri della stazione di Cerreto Guidi e Nucleo operativo e radiomobile di Empoli sono intervenuti per un allarme in atto in un negozio di proprietà di un cittadino di origine cinese. Al loro arrivo hanno potuto constatare che era stata forzata una finestra laterale al piano terra e qualcuno, dopo aver rovistato i locali ed aperto il registratore di cassa, probabilmente a seguito dell’attivazione del sistema d’allarme ed il rapido intervento dei militari, era poi fuggito senza riuscire ad asportare alcunché.

L’immediata attività degli operanti ha consentito di mettersi sulle tracce di un 25enne di origine tunisina, residente nell’Empolese – Valdelsa, già conosciuto per reati contro il patrimonio, la persona e gli stupefacenti, nei cui confronti sono stati raccolti plurimi indizi che hanno consentito di denunciarlo per tentato furto aggravato.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.