Sicurezza sul lavoro, controlli in Lunigiana: multa di 1400 euro e denuncia per un ponteggio foto

Proseguono senza sosta i controlli dei  carabinieri

Proseguono senza sosta i controlli dei  carabinieri per verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza in ambito lavorativo. Questa volta le attenzioni si sono concentrate su un cantiere edile a Filattiera.

Una pattuglia di Villafranca in Lunigiana, nel corso di uno dei tanti servizi preventivi, nel transitare davanti ad un ponteggio esterno, allestito davanti ad un’abitazione dove erano in corso dei lavori di ristrutturazione, ha notato delle palesi anomalie in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e ha chiesto l’ausilio del personale specializzato dei Nucleo ispettorato del lavoro dei carabinieri di Massa Carrara.

I colleghi del Nil hanno pertanto effettuato una visita ispettiva al cantiere edile rilevando che il ponteggio era stato montato senza la diretta sorveglianza di un preposto e impiegando lavoratori privi di adeguata formazione professionale, il tutto in netto contrasto con le vigenti norme sulla sicurezza del lavoro.

Al titolare dell’impresa, un 5enne di origini Albanesi, è stato prescritto di procedere alla messa in sicurezza del ponteggio e nel contempo, oltre alla denuncia, gli è stata comminata un’ammenda pari a circa 1400 euro.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.