Quantcast

Colpito da un’elica muore sub 39enne: la tragedia a Piombino

Vani i soccorsi per rianimarlo

Più informazioni su

Tragedia questa mattina (26 agosto) intorno alle 10 a Piombino. Un sub è stato recuperato  morto dalla capitaneria di porto. Sul posto anche il 118, con il Pegaso, ma il sub era ormai morto.

L’uomo, un 39enne originario di Palermo e residente a Castagneto Carducci, stava lavorando a un impianto di allevamento di cozze a due miglia dalla costa nel golfo di Follonica, quando è stato colpito da un’elica di una imbarcazione.

Vani i soccorsi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.