Cadavere ritrovato a Empoli: è un 44enne scomparso da Bologna

Il pm di turno della procura della Repubblica di Firenze ha disposto l'autopsia

E’ stato ritrovato a Empoli il cadavere di un 44enne, di cui era stata denunciata la scomparsa a Bologna. Sequestrato stupefacente in casa.

Nel pomeriggio di ieri (24 agosto), i carabinieri di Empoli hanno rinvenuto, in un appartamento nella frazione di Ponte a Elsa di Empoli, il cadavere di un 44enne ormai in avanzato stato di decomposizione. L’intervento dei militari empolesi è stato richiesto dai colleghi della compagnia di Bologna Centro, in quanto il 23 agosto era stata formalizzata, in quel centro, una denuncia di allontanamento da parte della ex convivente del 44enne.

I militari bolognesi, attivatisi per le ricerche, avendo geolocalizzato attraverso il dispositivo mobile la posizione del 44enne in Empoli, hanno richiesto ai colleghi di effettuare delle verifiche, a seguito delle quali è stato rinvenuto il cadavere presso l’abitazione di una parente che si trova ospite da tempo di una Rsa.

Il 44enne, ancora residente ad Empoli ma da tempo ospite di una comunità di recupero per tossicodipendenti del bolognese, aveva fatto perdere le proprie tracce dal 18 agosto scorso, data in cui l’ex compagna ha dichiarato di non avere più sue notizie.

Il pm di turno della procura della Repubblica di Firenze ha disposto l’invio del cadavere  all’istituto di medicina legale di Firenze per l’esame autoptico.

Nell’abitazione i carabinieri  di Empoli hanno anche rinvenuto una bustina contenente 0,39 grammi di eroina, il telefono cellulare, il portafogli ed i documenti del 44enne, tutto posto in sequestro.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.