Quantcast

Il sindaco di Pistoia insieme ai consiglieri comunali donano il sangue

“Un atto di responsabilità per richiamare l’attenzione sull’importanza di un gesto di solidarietà”

Il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, insieme al presidente del consiglio comunale Emanuele Gelli ed a un nutrito gruppo di consiglieri comunali, si è recato stamattina al Centro Trasfusionale del Ceppo per la donazione di sangue.

“Un atto dovuto – hanno commentato- e di responsabilità per richiamare l’attenzione su un importante gesto di solidarietà, soprattutto in questo particolare periodo: nei mesi estivi, soprattutto in agosto, le donazioni subiscono un rallentamento a fronte del bisogno di questa risorsa che è continuo”.

Erano presenti le Associazioni con i volontari, il presidente di Avis Igli Zannerini e la vicepresidente di Frates Vanessa Vannacci.

I donatori, già tutti da tempo arruolati, sono stati ricevuti dal direttore sanitario del presidio ospedaliero la dottoressa Lucilla di Renzo, dal direttore assistenza infermieristica area pistoiese dottor Paolo Cellini e dalla coordinatrice infermieristica Moira Arcageli, che hanno portato i saluti ed i ringraziamenti della direzione generale della ASL per il gesto di sensibilizzazione, non senza dimenticare di rivolgere un ringraziamento anche alle migliaia di donatori che, come il Sindaco e i consiglieri comunali, non fanno mancare il loro contributo per far fronte al fabbisogno quotidiano di una risorsa che non è riproducibile artificialmente.

Il dottor Daniele Berretti, nell’occasione, ha reso noti i dati della struttura di immunoematologia e medicina trasfusionale da lui diretta: nel primo semestre di quest’anno sono state raccolte 3634 unità di sangue intero e 1657 di plasma contro le 3341 di sangue intero raccolte e le 1821 del primo semestre del 2020; sempre nel primo semestre del 2021 sono state trasfuse all’ospedale San Jacopo 2044 unità di emazie, mentre nello stesso periodo del 2020 le trasfusioni erano state 1727.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Toscana in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.